Elenchi intrastat: obbligo di trasmissione

L’obbligo di trasmissione degli elenchi intrastat resta in essere nonostante l’avvento della fattura elettronica. Dal 1° gennaio 2019, l’obbligo di comunicazione mensile dei modelli INTRA 2bis e INTRA 2quater compete ai soggetti passivi che hanno effettuato acquisti di beni intracomunitari per importi trimestrali pari o superiori a 200.000 euro e ai soggetti passivi che hanno effettuato acquisti di servizi intracomunitari per importi trimestrali pari o superiori a 100.000 euro.