ELENCHI CLIENTI E FORNITORI: un provvedimento già pronto stabilirebbe scadenze diverse…

Un decreto del direttore generale dell’Agenzia delle Entrate Massimo Romano stabilirebbe tre diverse scadenze per gli elenchi clienti e fornitori. Il provvedimento riguarda solo l’annualità 2006, il termine ufficiale resta il 29 aprile di ogni anno. La prima scadenza è il 30 aprile 2007 (il 29 è festivo) e riguarda i contribuenti mensili fino a 10mila nominativi, che hanno realizzato nell’anno precedente un V.A. superiore a 309.874,13 €. (professionisti e prestatori di servizi), e 516.456,89 (altre attività d’impresa); il secondo termine è il 15 ottobre e riguarda chi deve inviare più di 10mile nominativi, e non è ammesso alle liquidazioni IVA trimestrali; il terzo termine è il 15 novembre e riguarda i contribuenti che effettuano la liquidazione IVA trimestrale.


Partecipa alla discussione sul forum.