E-fattura: nessuna proroga è prevista

Il Presidente del Consiglio, nel corso del question time alla Camera, in risposta ad una interrogazione  con cui si chiedeva di valutare l’opportunità di prevedere tempi differenziati per l’introduzione degli obblighi di fatturazione elettronica in ragione delle dimensioni dell’impresa ha fatto intendere che non si prevedono proroghe. Tra l’altro, in materia sono state previsti esoneri per i contribuenti forfettari, per contribuenti minimi e le imprese agricole di piccole dimensioni, e semplificazioni tipo: disapplicazione/riduzione delle sanzioni nel caso di “tardivo” invio della fattura.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it