DURC PER GLI AGRICOLI: la procedura di richiesta

Nel messaggio 27291 l’Inps ribadisce la procedura di richiesta del Durc agricolo. Nell’ipotesi in cui il soggetto richiedente sia iscritto esclusivamente nella gestione agricoltura dell’Inps, il Durc deve essere richiesto utilizzando l’apposita e specifica procedura “Durc Agricolo”, presente sul sito dell’Istituto. Viene sottolineato che dovrà essere abbandonata, ove fosse effettivamente seguita, la prassi con la quale utenti del settore agricolo utilizzano la procedura esistente presso l’Inps e contestualmente richiedono alle sedi Inail, per e-mail o per telefono, di verificare la regolarità e comunicarla all’operatore dell’Inps per completare la certificazione. Infatti, nel caso in cui il richiedente sia assoggettato all’obbligo assicurativo anche nei confronti dell’Inail, il Durc dovrà essere richiesto con le normali procedure esistenti per la generalità dei contribuenti, tramite lo Sportello unico previdenziale che, in base alle implementazioni effettuate recentemente, è accessibile anche al mondo agricolo e comporta sia la verifica Inps che quella Inail.


Partecipa alla discussione sul forum.