Durc irregolari: proroga di 30 giorni

Arriva una proroga di 30 gg per la definizione degli avvisi di irregolarità notificati via Pec ai Consulenti del Lavoro nelle scorse settimane dall’INPS. L’Istituto ha precisato che in futuro il preavviso sarà prioritariamente spedito all’indirizzo Pec del datore di lavoro ovvero del titolare/legale rappresentante e, solo in mancanza dei predetti indirizzi, all’indirizzo Pec dell’intermediario delegato.


Partecipa alla discussione sul forum.