DURC: in arrivo le comunicazioni di irregolarità


Sono in arrivo, via Pec, le comunicazioni di irregolarità riguardanti  le aziende che hanno fruito di benefici normativi e contributivi senza essere in possesso di un DURC regolare. L’attività di verifica interessa tutte le matricole aziendali che risultano attive nel mese di maggio 2015 e che presentino situazioni di irregolarità accertate a partire da gennaio 2008 e tuttora sussistenti. Il preavviso di irregolarità viene inviato tramite Pec all’intermediario delegato; nell’ipotesi in cui non sia disponibile l’indirizzo Pec di quest’ultimo, il preavviso viene inviato all’indirizzo Pec del datore di lavoro o del titolare/legale rappresentante. In mancanza di indirizzo Pec, la comunicazione sarà recapitata all’azienda con raccomandata A/R.


Partecipa alla discussione sul forum.