Durc: da settembre niente più cartaceo

Dal prossimo 2 settembre, Inps, Inail e casse edili dovranno dire ufficialmente addio al Durc cartaceo; da questa data sia l’emissione sia la richiesta dovranno essere effettuate via Pec, che dovrà essere indicata dalle imprese richiedenti all’atto della domanda stessa. A darne notizia è il CNCE con la nota n. 521/2013, che adotta le novità derivanti dalla manovra di semplificazione introdotta dal Dl n. 69/2013.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it