Dividendi: entro fine anno la scelta

di Angelo Facchini

Pubblicato il 19 dicembre 2017



Entro il 31 dicembre vanno effettuate le prime valutazioni di convenienza conseguenti all'applicazione della imposizione sostitutiva del 26% ai dividendi e alle plusvalenze relativi alle partecipazioni qualificate, prevista dalla manovra per il 2018. Il trattamento fiscale degli utili differisce a seconda sia del momento di percezione sia di quello in cui è adottata la delibera di distribuzione. Inoltre, il nuovo regime dei capital gain non entrerà in vigore dal 2018 ma dal 2019 e lo stesso Ddl di Bilancio prevede la proroga della possibilità di rideterminare il costo in via agevolata.