DIRETTIVE COMUNITARIE: in attesa di integrazioni il dossier IVA


Le norme IVA 2010 sono in attesa di integrazioni per autofatture e rimborsi. Le direttive dovevano entrare in vigore contemporaneamente in 27 paesi dell’Unione europea dal 1° gennaio. Nel nostro Paese il provvedimento che recepisce la normativa è stato approvato solo lo scorso 22 gennaio. Nel testo non è stata apportata alcuna modifica allo schema presentato il 12 novembre 2009, anzi sono state stralciati alcuni punti concernenti: il momento impositivo dei servizi internazionali; la possibilità di integrare la fattura emessa dal fornitore comunitario per i servizi generici; la possibilità di rimborso trimestrale da parte di chi aveva effettuato fino al 31 dicembre 2009 servizi intra Ue come da art. 40 DL 331/93.


Partecipa alla discussione sul forum.