Differimento dal 31 luglio al 31 ottobre 2015 del termine per la presentazione del Documento unico di programmazione

di Redazione

Pubblicato il 23 giugno 2015

La Conferenza Stato-città ed autonomie locali, nella seduta del 18 giugno 2015, ha espresso parere favorevole sul differimento dal 31 luglio al 31 ottobre 2015 del termine assegnato alla Giunta comunale per la presentazione al Consiglio del Documento unico di programmazione (D.U.P), previsto dall’art. 151 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 (TUEL).