Dichiarazioni: l’esposizione del credito IRAP

A decorrere dal 2008 la dichiarazione IRAP è stata sganciata da Unico seguendo una presentazione autonoma. A seguito di questa fuoriuscita, si era rimasti in dubbio circa il corretto comportamento da seguire per il recupero del credito maturato nell’ultimo periodo d’imposta da parte di quei contribuenti che perdevano la soggettività passiva ai fini dell’imposta regionale. Non era chiaro se tale credito potesse essere riportato, per la parte non utilizzata in compensazione, nella sezione II del quadro RX di Unico o se occorresse presentare la dichiarazione IRAP unicamente per questo scopo. In riferimento intervenne la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 79/2011 che “certificò” il modus operandi. Pertanto, il credito IRAP maturato nel periodo d’imposta precedente può essere recuperato nella sezione II del quadro RX della dichiarazione dei redditi, qualora il contribuente non sia più tenuto nel periodo d’imposta successivo a presentare la dichiarazione IRAP.


Partecipa alla discussione sul forum.