Dichiarazioni: le liquidazioni Iva al 12 giugno


Buone notizie per professionisti e imprese sulle comunicazioni periodiche Iva e sull’invio degli F24 per le compensazioni. Sul primo fronte il ministro dell’Economia e delle Finanze, Pier Carlo Padoan firmerà oggi il provvedimento che differisce al 12 giugno prossimo il termine per l’invio delle nuove comunicazioni dei dati sulle liquidazioni periodiche Iva introdotte con il decreto fiscale di fine anno collegato alla manovra di bilancio per il 2017. Sul termine del 31 maggio per l’invio al Fisco delle informazioni sulle liquidazioni Iva il presidente nazionale dei commercialisti, Massimo Miani, aveva chiesto a più riprese un differimento della scadenza soprattutto in virtù della mancanza degli applicativi necessari. E appellandosi a quanto previsto dallo Statuto del contribuente il 5 maggio scorso Miani aveva chiesto espressamente un ampio rinvio della scadenza di fine maggio.


Partecipa alla discussione sul forum.