Dichiarazioni: la tardiva presentazione sanziona l’intermediario

Occhio alla tardiva presentazione della dichiarazione, l’intermediario è sanzionato. Il termine di presentazione delle dichiarazioni è scaduto, ma è possibile regolarizzarsi entro il 29 dicembre. In relazione alle richieste di invio di queste dichiarazioni, è utile, per l’intermediario, seguire determinati accorgimenti per non incorrere in sanzioni. Se la richiesta di invio delle dichiarazioni da parte del contribuente arriva dopo il termine di presentazione della dichiarazione l’intermediario ha obbligo di trasmetterla entro un mese dalla presa dell’impegno. Trascorso detto termine incorre in sanzione. La sanzione compresa tra 516 e 5.164 euro.


Partecipa alla discussione sul forum.