DICHIARAZIONI: la proroga al 6 luglio anche per le società controllate

Il differimento al 6 luglio per i versamenti Ires dei soggetti che applicano gli studi di settore è estesa anche ai soggetti che aderiscono al consolidato fiscale. Il sistema del consolidato vuole che gli obblighi fiscali delle società appartenenti al gruppo siano riferiti a quelli in capo alla società consolidante. Per cui, se la consolidante rientra tra i casi dei soggetti a studi di settore, il termine del versamento dell’Ires del gruppo è da ritenersi il 6 luglio 2009, anche se una o più società controllate non siano sottoposte agli studi.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it