Dichiarazioni infedeli: sanzioni salate

Salgono le sanzioni per le dichiarazioni infedeli: se considerate “fraudolente” si potrà andare dal 135% al 270%. Le penalità sono ridotte se si sana l’omissione del modello entro la scadenza di trasmissione dell’anno successivo. Sono due delle novità del Dlgs approvato venerdì scorso in prima lettura dal Consiglio dei ministri nella parte relativa alle sanzioni amministrative.


Partecipa alla discussione sul forum.