Dichiarazioni: in scadenza il termine prorogato

Oggi scade la proroga riconosciuta ai contribuenti che esercitano attività economiche sottoposte agli studi di settore, dichiarando ricavi o compensi non superiori ai limiti stabiliti, per effettuare, senza aggravi, i versamenti delle imposte derivanti dai modelli Unico e Irap 2016. Il Dpcm dello scorso 15 giugno ha fatto slittare di venti giorni la scadenza ordinaria del 16 giugno, portandola al 6 luglio 2016. Dal giorno successivo e fino al 22 agosto (il 20 agosto è sabato), andrà aggiunta la maggiorazione dello 0,40%.
 

 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it