Dichiarazioni fiscali: perdonati i piccoli errori

E’ in arrivo una circolare nella quale l’Agenzia delle Entrate comunicherà la riduzione o l’azzeramento delle sanzioni a carico dei contribuenti che commettono piccoli errori in buona fede, senza l’intento di evadere. L’ obiettivo è quello di evitare contenziosi inutili e costosi oltre a procedure di recupero che si rivelano anti-economiche anche per l’Amministrazione finanziaria.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it