Dichiarazioni fiscali, è l’ora dei tempi supplemtari

E’ scaduto ieri il termine ordinario per la presentazione delle dichiarazioni fiscali. Scattano oggi i tempi supplementari. Le dichiarazioni trasmesse entro 90 giorni dalla scadenza ordinaria (quindi entro il prossimo 30 dicembre, in quanto il 29 cade di domenica), per quanto tardive, sono considerate valide a tutti gli effetti e la sanzione è ridotta a un decimo del minimo. In caso di assenza di imposte la sanzione da versare infatti sarà pari a euro 25 per ogni dichiarazione tardiva compresa nel modello Unico. Se sono dovute imposte bisognerà versarle tramite ravvedimento, con una sanzione pari al 3,75% se versate oltre i 30 giorni dal termine di scadenza.


Partecipa alla discussione sul forum.