Dichiarazioni fiscali: la fusione “complica” il 770


Il 31 luglio scade il termine per presentare la dichiarazione 770. La compilazione è più complessa per i sostituti d’imposta che nel corso del 2012 sono stati interessati da operazioni straordinarie con trasferimento dei dipendenti o da cessioni di contratto. I dati da indicare sono differenti a seconda che il cessionario/incorporato si sia estinto a seguito dell’operazione societaria, o se entrambi i soggetti coinvolti sopravvivono. Nel caso di operazioni societarie straordinarie con estinzione del soggetto incorporato, deve essere compilato un unico modello, che deve inglobare tutti i dati del sostituto estinto, distinti rispetto a quelli dell’incorporante, che presenta la dichiarazione.


Partecipa alla discussione sul forum.