Dichiarazioni fiscali: certificazioni entro il 31 marzo 2017

Tra gli interventi presenti nel Dl 193/2016, le certificazioni uniche devono essere consegnate agli interessati entro il 31 marzo dell’anno successivo a quello in cui le somme sono stati corrisposte invece che il 28 febbraio. La nuova disposizione si applica dal 2017 con riferimento alle CU relative al 2016. Nessuna modifica è stata prevista in merito ai metodi d’invio: le CU devono essere trasmesse in via telematica all’agenzia delle Entrate entro il 7 marzo dell’anno successivo a quello in cui le somme sono stati corrisposte.


Partecipa alla discussione sul forum.