Dichiarazioni: entro il 25 ottobre il 730 integrativo

Tra le prossime scadenze si ricorda quella del 730 integrativo: il 25 ottobre. Entro tale data, il contribuente che, dopo aver presentato regolarmente il modello 730/2012, si accorge che i dati in esso esposti sono errati o incompleti, può provvedere alla loro correzione o integrazione presentando un modello 730/2012. E’ possibile che con la correzione/integrazione del modello 730/2012 originario si realizzi un maggior credito o un minor debito o un’imposta invariata. Non è possibile presentare il modello 730/2012 integrativo per effettuare una correzione/integrazione del modello 730/2012 originario che comporti il sorgere di un minor credito o di un maggior debito. Nel caso bisogna presentare il modello Unico entro il 31 dicembre 2012.


Partecipa alla discussione sul forum.