Dichiarazioni: detrazione affitto studenti fuori sede

di Angelo Facchini

Pubblicato il 3 giugno 2019



Gli studenti universitari fuori sede titolari di contratto di locazione hanno diritto ad una detrazione dell’affitto nel limite totale di 2.633 euro.La è concessa a condizione che l’università presso cui lo studente è iscritto disti almeno 100 Km dal proprio Comune di residenza. Per il periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2017 e per il 2018 la detrazione dell’affitto stipulato in favore di studenti fuori sede potrà esser richiesta anche nel caso in cui l’immobile oggetto di locazione sia situato nella stessa provincia di residenza. Se lo studente vive in una zona montana e disagiata, la detrazione potrà esser richiesta anche nel caso in cui la distanza tra luogo di residenza e di studi sia pari ad almeno 50 km.