Dichiarazioni 2013: pronta la bozza del CUD


Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è stata pubblicata la bozza del CUD 2013, con le relative istruzioni. Tra le conferme troviamo: l’imposta sostitutiva del 10% sulle somme erogate al dipendente per l’incremento della produttività aziendale; l’abbattimento della base imponibile Irpef dei “cervelli” rientrati in Italia. Tra le novità: la quota di esenzione per i redditi dei frontalieri, che per il 2012 scende da 8.000 a 6.700 euro; l’8 per mille, nella cui scheda sono stati introdotte, come possibili destinatarie, due nuove istituzioni religiose: la Sacra Arcidiocesi ortodossa d’Italia ed Esarcato per l’Europa e la Chiesa apostolica in Italia.


Partecipa alla discussione sul forum.