Dichiarazioni 2012: il riporto delle perdite in caso di trasformazione societaria


In caso di trasformazione societaria (da società di capitali a società di persone) il riporto delle perdite può avvenire con le regole IRES. E’ quanto si legge nelle istruzioni al modello Unico società di persone. Quindi, le società trasformate, non hanno nessun limite temporale e tetto dell’80% alla compensazione delle perdite, la trasformazione non rende applicabili le disposizioni previste dal’art. 8 del TUIR, cioè, per le imprese in contabilità ordinaria, il riporto a nuovo del risultano negativo per l’intero importo e per i successivi cinque esercizi.


Partecipa alla discussione sul forum.