DICHIARAZIONI 2011: approvato il modello Unico SP – l’IRAP recepisce le sentenze di Cassazione

Approvato il modello Unico SP 2011, il modello IRAP recepisce le sentenze di Cassazione circa l’esclusione dal tributo dei piccoli imprenditori. Ieri è stata pubblicata la versione definitiva del modello società di persone valido per il 2011 (anno di imposta 2010); tra le novità da segnalare l’indicazione dei costi e ricavi complessivi delle operazioni intercompany, anche per chi non ha predisposto la documentazione per l’esonero dalle sanzioni. Il modello IRAP, come detto, esclude i piccoli imprenditori privi di autonoma organizzazione; nelle istruzioni al modello non è più indicata la precisazione “che le attività produttive di reddito d’impresa sono sempre caratterizzate dal requisito dell’autonoma organizzazione in quanto connaturato alla nozione d’impresa”.

Condividi:

DICHIARAZIONI 2011: approvato il modello Unico SP – l’IRAP recepisce le sentenze di Cassazione

Approvato il modello Unico SP 2011, il modello IRAP recepisce le sentenze di Cassazione circa l’esclusione dal tributo dei piccoli imprenditori. Ieri è stata pubblicata la versione definitiva del modello società di persone valido per il 2011 (anno di imposta 2010); tra le novità da segnalare l’indicazione dei costi e ricavi complessivi delle operazioni intercompany, anche per chi non ha predisposto la documentazione per l’esonero dalle sanzioni. Il modello IRAP, come detto, esclude i piccoli imprenditori privi di autonoma organizzazione; nelle istruzioni al modello non è più indicata la precisazione “che le attività produttive di reddito d’impresa sono sempre caratterizzate dal requisito dell’autonoma organizzazione in quanto connaturato alla nozione d’impresa”.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it