DICHIARAZIONI 2011: approvato il modello Unico SP – l’IRAP recepisce le sentenze di Cassazione


Approvato il modello Unico SP 2011, il modello IRAP recepisce le sentenze di Cassazione circa l’esclusione dal tributo dei piccoli imprenditori. Ieri è stata pubblicata la versione definitiva del modello società di persone valido per il 2011 (anno di imposta 2010); tra le novità da segnalare l’indicazione dei costi e ricavi complessivi delle operazioni intercompany, anche per chi non ha predisposto la documentazione per l’esonero dalle sanzioni. Il modello IRAP, come detto, esclude i piccoli imprenditori privi di autonoma organizzazione; nelle istruzioni al modello non è più indicata la precisazione “che le attività produttive di reddito d’impresa sono sempre caratterizzate dal requisito dell’autonoma organizzazione in quanto connaturato alla nozione d’impresa”.


Partecipa alla discussione sul forum.

DICHIARAZIONI 2011: approvato il modello Unico SP – l’IRAP recepisce le sentenze di Cassazione


Approvato il modello Unico SP 2011, il modello IRAP recepisce le sentenze di Cassazione circa l’esclusione dal tributo dei piccoli imprenditori. Ieri è stata pubblicata la versione definitiva del modello società di persone valido per il 2011 (anno di imposta 2010); tra le novità da segnalare l’indicazione dei costi e ricavi complessivi delle operazioni intercompany, anche per chi non ha predisposto la documentazione per l’esonero dalle sanzioni. Il modello IRAP, come detto, esclude i piccoli imprenditori privi di autonoma organizzazione; nelle istruzioni al modello non è più indicata la precisazione “che le attività produttive di reddito d’impresa sono sempre caratterizzate dal requisito dell’autonoma organizzazione in quanto connaturato alla nozione d’impresa”.


Partecipa alla discussione sul forum.