DICHIARAZIONI 2010: pronta la bozza del CUD


Si lavora per le dichiarazioni 2010: il primo step è la bozza del modello CUD. Tra le novità da segnalare: l’indicazione della data di primo impiego del lavoratore, la sezione per chi lavora nella sicurezza, il quadro dedicato al bonus famiglia. Le caselle per le retribuzioni correnti sono 101, sono confermati gli spazi dedicati all’imposta sostitutiva del 10% sulle somme erogate per incrementi della produttività. Eliminata la sezione dedicata al 5 per mille, resta solo quella dedicata all’8 per mille. Fino al 19 ottobre sarà possibile interagire con l’Amministrazione per consigli e miglioramenti collegandosi al sito dell’Agenzia delle entrate.


Partecipa alla discussione sul forum.