Dichiarazione Iva 2019: nessuna novità sulle compensazioni

Dal 1° febbraio è possibile compilare e trasmettere la dichiarazione Iva 2019. Non cambiano le regole per la compensazione dei crediti scaturenti: fino a 5.000 euro la compensazione può essere effettuata senza attendere la presentazione del modello, oltre 5.000 euro la compensazione richiede la preventiva presentazione del modello e il visto di conformità.