Dichiarazione dei redditi 2019: scadenza versamenti

di Angelo Facchini

Pubblicato il 19 giugno 2019



La scadenza dei versamenti delle imposte derivanti dalle dichiarazioni dei redditi sarà probabilmente modificata: resterà al 30 giugno (1° luglio per cadenza della giornata nel festivo) per la generalità dei contribuenti mentre per i titolari di partita IVA soggetti a ISA la scadenza proposta è quella del 30 settembre; il pagamento del secondo oppure unico acconto resta fissato al 30 novembre (2 dicembre per la festività). La scadenza dell'invio delle dichiarazioni dei redditi all'agenzia delle Entrate è proposto con scadenza 30/11.