Decreto crescita: le novità

di Angelo Facchini

Pubblicato il 4 aprile 2019

Il decreto crescita dovrà essere approvato entro il 10 aprile. Tra le novità: rottamazione ter per le tasse locali, riduzione strutturale dell’Ires che sostituirà la mini-Ires, regime forfettario per le partite Iva con dipendenti, obbligo di fatturazione elettronica per le imprese anche per le operazioni verso San Marino, misure fiscali per la crescita economica, ripristino del superammortamento, rilancio degli investimenti privati, tutela del made in Italy.