Decreto Casa: cedolare secca al 10%

Il Decreto Casa è legge. Il Dl 47/2014 è stato pubblicato sulla GU n°121 del 27 maggio 2014. All’art. 9 prevede la riduzione al 10%, nel quadriennio 2014-2017, dell’aliquota della cedolare secca sui contratti di locazione a canone concordato per le abitazioni situate nei comuni con carenze di disponibilità abitative o in quelli ad alta tensione abitativa; si tratta dei contratti, che prevedono durata minima di tre anni, più altri due di rinnovo automatico, e canone stabilito in base agli accordi definiti a livello locale tra le organizzazioni dei proprietari e quelle degli inquilini.


Partecipa alla discussione sul forum.