Decreto aiuti: come si percepisce il bonus 200 euro?

di Angelo Facchini

Pubblicato il 20 maggio 2022

Il bonus di 200 euro una tantum sarà erogato nella busta paga di luglio ai lavoratori dipendenti in modo automatico; il datore di lavoro recupererà il credito maturato nelle denunce Uniemens con le modalità che indicherà l'INPS. I pensionati lo percepiranno in modo automatico nell'assegno pensionistico di luglio. Per i lavoratori autonomi, i professionisti, i disoccupati i lavoratori domestici lo percepiranno su domanda, all’INPS o alle Casse private, e in data da indicare.