Da oggi termine “lungo” per Unico 2014

Da oggi, e fino al 20 agosto 2014, è possibile pagare le imposte dovute derivanti da Unico 2014 con una piccola maggiorazione dello 0,40%. A permetterlo è stato il Dpcm 13 giugno 2014; interessati sono i contribuenti soggetti agli studi di settore e i contribuenti minimi, i contribuenti che partecipano a società che applicano gli studi di settore oppure ad associazioni e imprese soggette a studi di settore. Per le società di capitali, il termine di versamento del saldo Ires e Irap è connesso alla data di approvazione del bilancio. Per i contribuenti che non godono della proroga invece il termine per il pagamento delle imposte derivanti da Unico rimane ancorato al 16 luglio.


Partecipa alla discussione sul forum.