CTR: riscossione in pendenza di giudizio rilevante l’intero importo

Secondo quanto statuito dai giudici della Ctr di Cagliari, con la sentenza n. 251 del 23 agosto 2016, in caso di sentenza di primo grado che accoglie parzialmente il ricorso, qualora dalla stessa risultano dovuti importi inferiori o uguali ai due terzi dei tributi e delle sanzioni controversi, l’Agenzia è legittimata a riscuotere l’intero ammontare risultante dalla medesima sentenza.  Il parametro dei due terzi deve essere commisurato a quanto accertato e non al “decisum”.

 

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it