Crollo ponte Morandi: sono sospesi gli obblighi tributari

Sono sospesi dal 14 agosto al 1° dicembre 2018 i termini dei versamenti e degli adempimenti tributari per i soggetti non titolari di partita IVA residenti nel comune di Genova, e per i soggetti titolari di partita IVA aventi la sede legale ovvero la sede operativa nel comune di Genova alla data del crollo del Ponte Morandi. Lo prevede il decreto del Ministero dell’Economia e delle finanze del 6 settembre 2018, pubblicato nella GU del 13 settembre 2018. Gli adempimenti e i versamenti oggetto di sospensione saranno effettuati in unica soluzione entro il 20 dicembre 2018.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it