Credito d'imposta R&S: cosa cambia nel 2019

La legge di bilancio 2019 apporta modifiche al credito d’imposta per ricerca e sviluppo. Si elencano le novita: sono ridotte le aliquote applicabili alle spese sostenute nel 2019 e 2020; si introduce una nuova tipologia di spesa riferita ai materiali utilizzati nell’ambito della ricerca; vengono escluse le spese di ricerca extra muros commissionate a soggetti facenti parte del gruppo; diventa obbligatoria una relazione tecnica riferita all’attività di ricerca e sviluppo; si riduce a 10 milioni di euro il limite di spesa ammesso; non è più agevolabile la spesa per la certificazione dei costi per le società obbligate alla revisione contabile.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it