Credito d’imposta alle librerie: l’elenco dei beneficiari

di Angelo Facchini

Pubblicato il 15 novembre 2018

E' stato pubblicato sul sito del ministero per i Beni e le Attività culturali, nella pagina dedicata al “Tax credit librerie”, l’elenco degli ammessi all’agevolazione prevista dalla legge di bilancio 2018 (n. 205/2017). Si tratta di un credito d’imposta che "agevola" alcune spese riferite ai locali in cui si svolge l’attività (Imu, Tasi, Tari, imposta sulla pubblicità, tassa per l’occupazione di suolo pubblico, spese per locazione, spese per mutuo, contributi previdenziali e assistenziali per il personale dipendente).