Costi del Pos: 1.920 euro annui


L’obbligio Pos, per imprenditori e professionisti è scattato lo scorso 30 giugno. Il mancato adempimento non prevede l’irrogazione di sanzioni, ma potrebbe far scattare la fattispecie della mora del creditore. Il Governo sta prendendo atto delle difficoltà espresse dagli operatori, e il Ministero dello Sviluppo economico ha avviato un tavolo di confronto cui parteciperanno stabilmente i rappresentanti della Banca d’Italia e del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Secondo uno studio di Confcommercio, l’incidenza dei costi connessi al Pos per un’impresa con fatturato annuo di 150 mila euro è più alta di quella per un’impresa con fatturato annuo di 400 mila euro. Per la prima i costi Pos si stimano in 1.920 euro (3,12%), per la seconda 3.645 euro (2,22%).


Partecipa alla discussione sul forum.