Costi black list: la disciplina viene archiviata

La Legge di stabilità 2016 in corso di approvazione archivia la disciplina “costi blak list”. Dal 2016 viene prevista l’eliminazione di tutte le disposizioni correlate al regime di determinazione della deducibilità dei costi per operazioni intercorse con soggetti residenti in stati aventi regime fiscale privilegiato. Detti costi saranno assoggettati alle ordinarie regole di deducibilità previste dal Tuir. La modifica potrebbe riservare degli effetti anche per il passato in tema di applicazione del favor rei per le sanzioni previste per la violazione delle previgenti norme in materia di indeducibilità/deducibilità limitata dei costi sostenuti per operazioni realizzate con soggetti localizzati in Stati aventi regime fiscale privilegiato.


Partecipa alla discussione sul forum.