Corte di cassazione: reddito d’impresa e rimanenze di magazzino

di Redazione

Pubblicato il 1 dicembre 2011



Secondo l’ordinanza n 23950 del 15 novembre 2011 della Corte di Cassazione, è legittimo il recupero a tassazione dei ricavi, ricostruiti in maniera induttiva, per la vendita di merci indicate come rimanenze di magazzino, qualora il contribuente abbia esposto il valore globale di esse, non ottemperando all'onere della loro specificazione distinta per categorie omogenee di beni.