Controlli formali e compliance: più tempo per i contribuenti

Più tempo a disposizione di cittadini e professionisti per inviare documenti e fornire chiarimenti all’Agenzia delle Entrate. E’ la stessa Agenzia ad informare con il comunicato stampa del 2 agosto 2017. Si ricorda che durante i mesi di maggio, giugno e luglio, l’Agenzia ha inviato ai contribuenti una serie di comunicazioni relative a varie tipologie di reddito, per il periodo d’imposta 2013 e ai dati degli studi di settore presentati dai contribuenti per il triennio 2013-2015. Tutte le informazioni sulle lettere per la compliance sono disponibili in una nuova sezione dedicata sul sito www.agenziaentrate.gov.it, raggiungibile seguendo il percorso: Cosa devi fare > Compliance, controlli, contenzioso e strumenti deflativi > Attività per la promozione della compliance.


Partecipa alla discussione sul forum.