CONTROLLI BANCARI: comunicazioni rinviate per la formazione dell’Anagrafe dei conti correnti


Il 30 aprile 2007 è il termine entro il quale gli intermediari finanziari dovranno inviare all’Anagrafe Tributaria le informazioni sui rapporti in essere con i propri clienti. Le richieste di indagini, ad oggi, riguardano circa 2000 soggetti: per ognuno sono stati interrogati in media circa 5-600 intermediari. Inizialmente si prevedeva che il termine dovesse essere verso la fine di Febbraio; tuttavia avendo ricevuto solo adesso il parere del garante della privacy, l’Agenzia concederà più tempo agli intermediari per le risposte.


Partecipa alla discussione sul forum.