Contribuzione volontaria 2015: lavoratori dipendenti non agricoli, lavoratori autonomi ed iscritti alla Gestione separata

L’INPS, con la circolare n. 57/2015, ha comunicato i nuovi valori dei contributi volontari per l’anno 2015. L’aliquota IVS relativa ai lavoratori dipendenti non agricoli, autorizzati alla prosecuzione volontaria con decorrenza compresa entro il 31 dicembre1995, è confermata pari al 27,87%; per decorrenza successiva è pari al 32,87%. Per gli artigiani e commercianti le aliquote 2015 sono: per i titolari di qualunque età e collaboratori di età superiore ai 21 anni pari al 22,65% (artigiani) e 22,74% (commercianti), per i collaboratori di età non superiore ai 21 anni pari al 19,65% (artigiani) e 19,74% (commercianti). Per gli iscritti alla gestione separata, 27% per i professionisti e 30% per i collaboratori e figure assimilate.


Partecipa alla discussione sul forum.