Contribuenti minimi: l’errore di “accesso” costa caro


L’accesso al regime dei minimi è vietato a chi ha esercitato, nei tre anni precedenti, attività autonoma o d’impresa. Oltre ai requisiti di accesso, si spiegano le conseguenze in caso di erronea applicazione del regime. Le persone fisiche, gli imprenditori e i liberi professionisti che applicano il regime dei minimi dal 2012, oppure continuano ad applicarlo se hanno iniziato l’attività dopo il 31 dicembre 2007, senza averne diritto, ricadono nella grave infrazione della omissione della fattura.


Partecipa alla discussione sul forum.