CONTRIBUENTI MINIMI: le fatture sono soggette al bollo


Le fatture emesse dai contribuenti minimi devono essere gravate da bollo di euro 1,81, se superano l’importo di euro 77,47. Per gli incassi dei professionisti, per compensi da parte degli Uffici Giudiziari, l’imposta di bollo sarà assolta in modo virtuale (risoluzione 365/E Agenzia delle Entrate, del 3 ottobre 2008). Altra risoluzione, la 366/E, tratta, invece, del bollo sul versamento COSAP: è escluso dal bollo il canone per l’occupazione temporanea del suolo pubblico (COSAP), se versato tramite bollettino di c/c postale; sono, altresì, esclusi scritti e memorie difensive volti ad ottenere l’annullamento di provvedimenti ingiuntivi di pagameto.


Partecipa alla discussione sul forum.