Contratti: penna digitale per la firma

di Redazione

Pubblicato il 12 giugno 2013



Firma digitale per i contratti. Il decreto del presidente del Consiglio del 22 febbraio scorso detta le regole tecniche che rendono operativa la firma elettronica avanzata. Si tratta di un processo che permette, attraverso diverse tecnologie, di sottoscrivere atti e contratti. La firma elettronica ha tutti gli effetti di una firma autografa e soddisfa il requisito della forma scritta, può essere apposta tramite delle Otp (one time password) o attraverso una penna digitale su un tablet.