Contratti: nuovi minimi per le aziende industriali dei Giocattoli

di Angelo Facchini

Pubblicato il 5 luglio 2021

E’ stato trovato l’accordo di rinnovo del CCNL per gli addetti alle industrie del settore Giocattoli. Tra le altre novità: tre tranche di aumenti con decorrenza 1° giugno 2021, 1° giugno 2022 e 1° giugno 2023, l’aumento dei contributi da versare al fondo Sanimoda e a Previmoda, l’elemento di garanzia retributiva da versare con le retribuzioni di gennaio 2022, 2023 e 2024.