Contratti e premi assicurativi: invio più agevole

Aggiornata la procedura per comunicare all’Anagrafe tributaria i dati relativi alle polizze stipulate nell’anno precedente. In materia di razionalizzazione e di semplificazione portato avanti dall’Agenzia delle Entrate, con provvedimento del 30 aprile, sono stati semplificati gli adempimenti a carico delle società di assicurazione, relativi all’inoltro degli elenchi delle persone fisiche che hanno corrisposto premi assicurativi sulla vita e contro gli infortuni e dei dati riguardanti i contratti di assicurazione, esclusi quelli relativi alla responsabilità civile e alla assistenza e garanzie accessorie. A partire dalla comunicazione relativa al 2012 i dati viaggeranno con un unico tracciato. Si potranno utilizzare i servizi Entratel o Fisconline, oppure  rivolgersi agli intermediati abilitati. Il termine per l’invio delle informazioni relative al 2012 è stato fissato al prossimo 4 dicembre, mentre, a partire dai dati inerenti il 2013, l’adempimento andrà effettuato entro il 30 aprile dell’anno successivo.


Partecipa alla discussione sul forum.