Contrasto all'elusione fiscale: approvato il decreto

Il Consiglio dei ministri ha approvato, in via definitiva, il Dl che recepisce la disciplina europea finalizzata al contrasto dell’elusione fiscale. Tra i punti di rilievo la deducibilità degli interessi passivi. Viene recepito l’articolo 4 della direttiva Atad 1, che impone agli Stati membri una normativa che limiti la deducibilità degli interessi passivi a un importo non superiore al 30% degli utili imponibili del contribuente al lordo di interessi, imposte, deprezzamento e ammortamento. Viene, pertanto, riscritto l’articolo 96 del TUIR.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it