Contrasto all’elusione fiscale: approvato il decreto

di Angelo Facchini

Pubblicato il 29 novembre 2018

Il Consiglio dei ministri ha approvato, in via definitiva, il Dl che recepisce la disciplina europea finalizzata al contrasto dell'elusione fiscale. Tra i punti di rilievo la deducibilità degli interessi passivi. Viene recepito l’articolo 4 della direttiva Atad 1, che impone agli Stati membri una normativa che limiti la deducibilità degli interessi passivi a un importo non superiore al 30% degli utili imponibili del contribuente al lordo di interessi, imposte, deprezzamento e ammortamento. Viene, pertanto, riscritto l’articolo 96 del TUIR.