Contabilità: sterilizzati il ripristino e l’eliminazione di costi già imputati a conto economico

Secondo quanto previsto dalla norma transitoria di coordinamento fiscale con il Dl n. 139/2015, contenuta nel Milleproroghe, che sterilizza le rettifiche dell’attivo patrimoniale derivanti dalla prima adozione dei nuovi Oic, il ripristino e l’eliminazione, nell’attivo patrimoniale, rispettivamente, di costi già imputati a conto economico di precedenti esercizi e di costi iscritti e non più capitalizzabili non rilevano ai fini della determinazione del reddito né del valore fiscalmente riconosciuto.

Condividi:
Maggioli ADV
Gruppo Maggioli
www.maggioli.it
Per la tua pubblicità sui nostri Media:
maggioliadv@maggioli.it www.maggioliadv.it