CONTABILITA’: possibile slittamento per la revisione degli ammortamenti

E’ quasi certo lo spostamento della data prevista per la revisione dei coefficienti di ammortamento: la scadenza di fine anno indicata dal DL 78/2009 verrà considerata “ordinatoria”, quindi superabile. La revisione degli ammortamenti è stata messa in scaletta dall’art. 6 della manovra estiva (DL 78/2009); la norma prevede che la revisione sia effettuata tenendo conto della mutata incidenza sui processi produttivi dei beni tecnologici e con diversi coefficienti per i beni industrialmente meno strategici. Quindi, da un lato un’accelerazione dall’altro un rallentamento. La revisione dei coefficienti di ammortamento non comporterà variazione dell’imponibile IRAP dei soggetti IRES e IRPEF in contabilità ordinaria (opzione art. 5 DL 446/97); beneficio ne trarranno, invece, le ditte individuali e le società di persone in regime naturale di determinazione della base imponibile IRAP se adegueranno le percentuali civilisticamente utilizzate.


Partecipa alla discussione sul forum.